sabato 20 dicembre 2008

Ultime notizie: Messa di Natale

Dopo il cambiamento di palinsesto di TF1, la televisione francese più seguita, secondo il quale non sarà trasmessa la messa di Natale come gli altri anni, visti i bassi ascolti, il Vaticano corre ai ripari. Per riportare la messa agli ascolti necessari, l'anno prossimo si pensa a Paolo Bonolis come officiante. Un'ipotesi è distribuire dei pacchi ai cardinali da aprire durante la funzione, per tenere alta l'attenzione. Problemi con Endemol, che detiene i diritti del format. Gli avvocati stanno studiando la legislazione vaticana. Sconcerto fra i più conservatori, avrebbero preferito Pippo Baudo.

1 commento:

la Gamba di Cratete ha detto...

In effetti, il format della messa di Natale è un po' datato...
Io, però, avrei preferito qualcosa sul genere Grande Fratello, coi cardinali che vengono eliminati col televoto, finché non ne rimane uno solo: montepremi, un berretto di ermellino.