lunedì 16 marzo 2009

747 e Luna Piena

dedicato ad Arturo

Facciamo un po' di conti (vedi articolo precedente):

la luna ha un diametro di circa 3500 km, ed è ad una distanza dalla terra di circa 385.000 km:uhm, forse è troppo difficile per gli sciachimisti: risolvo...
i triangoli sono simili, per cui vale:
D/L=d/h
dove D è il diametro lunare, L la distanza terra luna, d la lunghezza di un B747, h la distanza del 747 dall'osservatore, se le figure sono apparentemente coincidenti.

Facendo i conti si trova che ad h=7700 m un B747 è grande quanto la luna piena. Mentre a 10000m è grande i 4/5 della luna piena circa (il 747 coincide con una circonferenza di D1=4/5D).

Come si fa dunque a fare i conti se si ha una macchina fotografica qualsiasi e si vuole sapere a che distanza siamo dall'oggetto fotografato, note le dimensioni? Facile, anche senza telemetri a raggi laser (o a telecamere infrarosse?).
  1. fotografare la luna ad una lunghezza focale nota (convenientemente la massima)
  2. fotografare dunque l'aereo alla lunghezza focale medesima con la stessa macchina, e la stessa risoluzione di pixel
  3. sovrapporre le immagini in un programma di grafica, e calcolare il rapporto fra la lunghezza dell'aereo e le dimensioni lunari (rapporto che chiamo r).
  4. riconoscere il modello d'aereo, e cercare la lunghezza di fusoliera, o l'apertura alare a seconda della foto
  5. Se le immagini sono coincidenti, vale la relazione di sopra D/L=d/h, altrimenti scalare opportunamente. Ad esempio, se l'aereo è la metà della luna, vale D/2L=d/h e via di seguito. Insomma vale R/L = d/h, dove R=D*r (vedi punto 3).


5 commenti:

Nico ha detto...

Fare i capelli a straker.. ma insomma un po' di rispetto per i follicoli.. :-)

Francesco Contini ha detto...

siccome giravano dei conti con arcotangenti e gradi, che uno non si rende ben conto... A me sembra un conto talmente banale, boh.

Nico ha detto...

ma certo che lo è.. per persone normali con quoziente intellettivo positivo..
per lo sciachimista nemmeno 2+2 fa 4... mai!

Mikhail Lanart-Hastur ha detto...

Ma almeno il "fisco" bestiale, quello che si è laureato in nove anni in Sicilia (chissà come...)
le ha almeno capite le proporzioni?
Sappiamo che sterker ormai è famoso per la sua ignoranza e incompetenza, ribadita anche dalle risposte alle interrogazioni parlamentari, ma corrado non si vergogna di fare figure di merda così?

Mikhail Lanart-Hastur

Gianni Comoretto ha detto...

Mikhail:
Un po' di rispetto per chi si laurea in 9 anni in fisica, in Sicilia o dovunque.

Conosco poche persone che si siano laureate in meno di 5 anni (una e' il sottoscritto, ma soprassediamo), e la gente non si giudica per quello.

Per il fatto di ritenere una cazzata quanto affermato in questo post si', si giudicano.